Home
16/06/2017 - Codice dei Contratti. Linee guida ANAC ..ancora in attesa.

Se già prima dello scorso aprile il completamento dell’impianto di provvedimenti attuativi del nuovo “Codice dei Contratti” (Dlgs. n. 50/16) sembrava ben lontano, con l’emanazione del “Correttivo”, approvato con Dlgs. n. 56/17, il traguardo ora sembra destinato a spostarsi ancora più in là.

L’Anac ha infatti ritenuto opportuno intervenire su quasi metà delle “Linee-guida” relative al “Codice” adottate ad oggi e, sulle parti modificate dei tre Documenti in questione, si torna ai nastri partenza.

Con tre distinte Note pubblicate il 12 giugno 2017, è stato annunciato l’avvio della consultazione telematica su:

  • le “Linee guida” n. 6, recanti “Indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la dimostrazione delle circostanze di esclusione di cui all’art. 80, comma 5, lett. c) del ‘Codice’”;
  • le “Linee guida” n. 3, recanti “Nomina, ruolo e compiti del Responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni
  • le “Linee guida” n. 5, contenenti “Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle Commissioni giudicatrici”.

I soggetti che volessero far pervenire all’Autorità le proprio osservazioni possono farlo compilando l’apposito Modulo messo a disposizione dall’Anac e inviandolo entro il 28 giugno 2017.

Fonte: Enti Locali on line


©2003 - NetGuru S.r.l. - via Bandello, 9 - 15057 - Tortona (AL)
telefono: 0131.820901 - fax: 0131.829853 - PEC: posta@pec.netguru.it
P.IVA: 02004020067
Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru